Bimba soffocata da un pezzo banana: condizioni molto gravi

0
384

Sono estremamente critiche le condizioni di una bimba di due anni rimasta soffocata sabato a Civitavecchia da un pezzo di banana e trasportata in gravissime condizioni al policlinico Gemelli di Roma. Lo si apprende da fonti sanitarie. La bambina è ricoverata nella Terapia Intensiva Pediatrica, diretta dal professor Giorgio Conti, dopo un protratto arresto cardiaco per inalazione di un frammento di frutta. La prognosi resta riservata. Appena arrivata in ospedale la bimba aveva ricevuto una lunga rianimazione cardiopolmonare.

Articolo precedenteLegittima difesa: ipotesi rinvio legge
Prossimo articoloTennis: parte il Mazda Padel Tour

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here