44 Scotland Street

0
156

Pat è emozionata quando spinge il portone del 44 di Scotland Street, la sua nuova casa. Al suo secondo anno sabbatico Pat non vede l’ora di cominciare daccapo, e che cosa c’è di meglio se non cambiare appartamento, coinquilini e lavoro? A incrociare la sua strada una costellazione di personaggi: Bruce, agente immobiliare vanitoso e insopportabile; l’anziana antropologa Domenica; il bambino prodigio che preferirebbe giocare a rugby. A unire tutti un misterioso tentativo di furto e la caccia a un quadro che potrebbe essere una crosta o valere una fortuna. McCall Smith ci invita a perderci per le strade di Edimburgo e a mescolarci con i suoi abitanti guidandoci con il suo tocco leggero e divertito.

“44 Scotland Street” di Alexander McCall Smith (Ed. Guanda, trad. di Elisa Banfi, pp. 342, euro 17,50).