La trilogia di Bartimeus

0
179

In un unico volume la trilogia completa di un maestro della fantasy mondiale che comprende “L’amuleto di Samarcanda”, “L’occhio del Golem” e “La porta di Tolomeo”. Il millenario jinn Bartimeus viene improvvisamente richiamato dal mondo degli spiriti ed evocato a Londra. La sua missione è tra le più difficili e pericolose: rubare il prezioso Amuleto di Samarcanda a Simon Lovelace, mago senza scrupoli e membro del Parlamento. Ma il vero problema è che a chiamarlo è stato un ragazzetto di dodici anni, che non sembra affatto in grado di governarlo. Jonathan Stroud crea una Londra alternativa, in cui si mescolano atmosfere dickensiane e personaggi da mille e una notte. Un mondo apparentemente molto diverso dal nostro, ma agitato dagli stessi intrighi e dalle stesse brame, prima tra tutte quella per il potere. Ricercato, ricco di suspense, sapientemente costruito e divertentissimo.

* La trilogia di Bartimeus * di Jonathan Stroud (Ed. Salani, trad. di Riccardo Cravero, pp. 1152, euro 20,00).

Lascia un commento