Tutta colpa dell’acido

0
153

A seguito di un’invasione aliena, la comunità internazionale affida le sorti della Terra a un gruppo di ultras scozzesi che ha iniziato gli aggressori alle delizie del tabagismo. E come al solito finisce tutto a tarallucci e acido. È la domenica del derby e Malky rischia di perdere il calcio di inizio perché sua moglie è finita sotto un treno; tra i bambini che strillano e l’ambulanza, la giornata sportiva sembra rovinata, ma – per fortuna – la partita finisce zero a zero. Un bigottissimo insegnante di religione scappa a Miami a riflettere sull’amoralità degli uomini, ma incontra due ex allievi molto speciali e si trasforma in una specie di supereroe anticonvenzionale. Una raccolta di racconti che sfrigolano sulla pelle: cinici, spiazzanti, candidi o caustici, carichi di quell’irresistibile forza esilarante che redime ogni peccato nell’universo amaro di Irvine Welsh.

*Tutta colpa dell’acido * di Irvine Welsh (Ed. Guanda, trad. di Massimo Bocchiola, pp. 308, euro 17,00).

Lascia un commento