La nascita di Abel Books

0
189

Mese ricco di novità nel mercato editoriale digitale grazie alle tante proposte in uscita: dall’Ipad 2 alla nuova versione del Kindle di Amazon. E l’Italia sembra aver scoperto gli ebook con la nascita di Abel Books, la casa editrice che in poche settimane si è ritagliata uno spazio importante nel nuovo mondo del libro elettronico. Inaugurata a settembre ha in catalogo 50 libri tra narrativa, saggistica e manualistica.

Le librerie virtuali Bol (Mondadori), Rizzoli, Internet Bookshop, Bookrepublic, Mediaworld, hanno messo in vendita i titoli del catalogo raggiungendo in poche settimane medie di vendita altissime. Con l’ingresso del libro elettronico nel panorama letterario italiano si segna un nuovo importante traguardo per l’editoria.

Novità importante è legata alla possibilità di trovare su Abel Books manuali che sono in grado di aiutare il miglioramento delle condizioni professionali. Dall’ufficio stampa, al marketing, dalla sceneggiatura per il cinema, all’ingresso nel mondo della narrazione.

Segnaliamo tra saggi e manuali:

“Come scrivere una sceneggiatura. Appunti ordinati per il cinema” di John Madley Scott
“Lavorare in ufficio stampa. Tutti i segreti della comunicazione in azienda” di Allan Steven Ginzburg.
“Voilà la Rèclame! Come conoscerla, come usarla, come smascherarla” di Alberto Gorrani.

Per la narrativa tra i più venduti:

“Morti, amanti e funerali” di Matteo Gennari
“Zona di frontiera” di Fabio Monteduro
“Quel che conta è il viaggio” di Grazia Tamburello

Lascia un commento