Rio e Janeiro, carnevale, satira e spettacolo contro la corruzione

Il carnevale di Rio si presenta agli occhi del mondo come una grande festa ma anche come una grande unione nei confronti delle ingiustizie

0
111

Un diluvio di piume e paillettes, ma anche critica politica contro la corruzione.

Sono stati questi gli elementi fondamentali della sfilata al sambodromo di Rio. Di fronte ad olre 72.000 spettatori si sono sfidate le scuole di samba del paese, per una manifestazione in mondovisione. 13 formazioni che si sfidano in diverse categorie come qualità della musica, livello della danza o pertinenza del tema scelto. Il lavoro di un anno intero deciso in poco più di un’ora di spettacolo. Una specie di finale di Coppa del mondo, uno spettacolo incredibile che richiama in città moltissimi turisti, negli stessi giorni in cui le autorità hanno organizzato una delle più grosse operazioni contro il narcotraffico della storia brasiliana, entrando in massa, con l’esercito, nelle favelas controllate dalla malavita.