Londra, polvere bianca in busta a Harry e Meghan

Plico intercettato prima di essere recapitato, sostanza innocua

0
208

Falso allarme sicurezza nelle scorse ore a Kensington Palace: una lettera con all’interno “polvere bianca”, indirizzata congiuntamente al principe Harry, secondogenito di Carlo e Diana, e alla sua promessa sposa, l’attrice americana Meghan Markle, è stata intercettata prima che potesse raggiungere la coppia. Lo rivela oggi l’edizione online dell’Evening Standard, citando fonti di Scotland Yard, che ha intanto aperto un’indagine sulla vicenda.
La polvere, già consegnata a un laboratorio per le verifiche del caso ed esaminata immediatamente, si è comunque rivelata innocua, come nella gran parte dei casi analoghi precedenti registrati in giro per il mondo. Lo precisa lo stesso giornale, sottolineando come sia così rientrato il timore iniziale attribuito agli organi di sicurezza britannici incaricati di proteggere la famiglia reale che potesse trattarsi di una sostanza in grado di diffondere l’antrace.