E se covano i lupi

0
434

Il lupo e l’anatra vivono insieme e lei si chiede che cosa potrà insegnare ai suoi figli. L’anatra decide allora di andare alla scoperta del mondo mentre il lupo coverà le uova. Lui ha scelto di allontanarsi dalle sue astrattezze filosofiche per poter cogliere meglio gli oggetti concreti che lo circondano. Marito e moglie hanno soltanto ventotto giorni per diventare quello che non sono, il tempo impiegato dalle uova per schiudersi, il tempo per prepararsi a diventare genitori. Mentre l’anatra incontra gatti e giornaliste, viaggiando e vivendo avventure, il lupo si distende in un prato e con pazienza e determinazione cova le uova discutendo della vita con un amico: un vecchio riccio brizzolato afflitto di solitudine.

E se covano i lupi” di Paola Mastrocola (Ed. Guanda, pp. 217, euro 15,00).