Grazie a Dio ho le corna

0
180

Le corna sono la ricchezza della casa, dice un antico proverbio. Siamo tutte d’accordo? Parrebbe di sì, dal momento che, secondo alcune recenti statistiche, nella corsa al tradimento le donne hanno ormai raggiunto gli uomini. Ma cosa succede se si fa parte della maggioranza silenziosa (e cornuta)? Rosita Celentano racconta con humour la sua esperienza di donna amata e innamorata, sempre alla ricerca di un rapporto non perfetto ma vivo e vitale, accidentato e profondo, costellato di cambiamenti vissuti però con l’ottimismo e la tenacia di chi nei sentimenti ci crede ancora. Una riflessione sul tradimento che diventa così lo spunto per un’analisi della vita di coppia, sempre più insidiata dal cinismo e dall’ipocrisia, che mette in competizione uomini e donne e li spinge ad abbandonare il sogno di vivere un giorno l’amore vero, quello fatto di passione e abitudini, di tenerezze e di scenate, di errori e di perdono.
* Grazie a Dio ho le corna * di Rosita Celentano (Ed. Salani, pp. 112, euro 10,00).

Lascia un commento