La montagna ed io

0
155

In questa autobiografia Alexander Huber racconta i suoi successi più importanti, le sconfitte, le scelte giuste e quelle sbagliate, e mette a nudo i propri limiti, proprio lui che ha aperto parecchie vie spettacolari sulla roccia, che affascina con la sua creatività e caparbietà, e sorprende per il modo in cui affronta il rischio. Parla di senso di responsabilità, delle tendenze più recenti nel mondo dell’alpinismo e di come il futuro degli sport alpini vada tutelato, tutti temi che emergono con immediatezza anche dalle conversazioni, che Alexandre Huber ripropone nel suo libro, fra la giornalista Karin Steinbach e le persone che lo conoscono da vicino.

* La montagna ed io* di Alexander Huber (Ed. Corbaccio, trad. di Valeria Montagna, pp. 272, euro 19,60).

Lascia un commento