Il segreto della Genesi

0
192

Efferati delitti scuotono la città, in una scia che presto si espande fino agli angoli più remoti delle isole britanniche. L’ispettore Forrester, di Scotland Yard, brancola nel buio. Ci sono soltanto pochi indizi che sembrano puntare verso una tradizione occultista sotterranea e potente. Chi c’è dietro quelle esecuzioni rituali? E perché i fatti di sangue sono sempre accompagnati da strani scavi nelle vicinanze? Intanto, dopo una pericolosa missione, il giornalista Robert Luttrell viene inviato per un incarico di routine al sito archeologico di Gobekli Tepe, nel deserto della Turchia orientale. Lì apprende la straordinaria storia del tempio più antico del mondo, costruito dodicimila anni fa e misteriosamente sepolto duemila anni dopo. E scoperto poi, per caso, in un’area che rappresenta forse la culla della civiltà, una zona in cui ancor oggi sopravvivono culti antichissimi, come quello degli angeli. Ma qualcuno non vuole che gli scavi proseguano, ed è disposto a uccidere purché il segreto di quel tempio rimanga nascosto. Un segreto custodito da millenni, eppure sotto gli occhi di tutti, nel libro della Genesi.

* Il segreto della Genesi * di Tom Knox (Ed. Longanesi, trad. di Sara Caraffini, pp. 416, euro 18,60).

Lascia un commento