Gaza, famiglia sterminata in diretta tv

0
163

“La morte in diretta” è successa stasera a Gaza, quando una cannonata ha colpito la casa di un medico palestinese mentre era in diretta telefonica con una giornalista della televisione commerciale Canale 10.
L’esplosione ha ucciso 3 delle sue figlie e due nipoti. Per lunghi minuti si sono sentiti solo i singhiozzi disperati del dottor Abu El-Aysh, che solo dopo 2 ore è riuscito a portare altre 2 figlie ed un fratello, feriti gravi, in ospedale a Tel Aviv. Anche il transito al valico di Erez è stato trasmesso in diretta tv.