Kosovo, Osce per pace e stabilità

0
169

Pristina – L’impegno dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) a continuare nella sua presenza e attività in Kosovo è stato ribadito oggi a Pristina dal ministro degli Esteri greco, Dora Bakoyannis, il cui paese detiene quest’anno la presidenza di turno dell’Osce.  “La mia visita in Kosovo dimostra l’importanza che l’Osce e la Grecia danno alla promozione della pace e della stabilità nei Balcani”, ha detto Bakoyannis, che ha ribadito al tempo stesso la posizione di Atene contraria al riconoscimento dell’indipendenza del Kosovo.

Lascia un commento