Medvedev, diversificare rotte di approvigionamento verso l’UE

0
174

Mosca – La recente crisi del gas tra Russia e Ucraina evidenzia la necessità di diversificare le rotte di approvigionamento verso l’Europa. E’ quanto ha dichiarato il presidente russo, Dmitry Medvedev. “La cosa principale da fare – ha spiegato – è la realizzazione di strumenti moderni er risolvere queste dispute. In secondo luogo, bisogna diversificare gli approvigionamenti di gas. Che significa, tra le altre cose, puntare sul progetto ‘South Stream'”.