10 giorni di tempo a Richard Williamson per lasciare l’Argentina

0
136

10 giorni di tempo a Richard Williamson per lasciare l’Argentina, altrimenti sara’ espulso. La misura e’ stata presa dal ministero dell’Interno che lo ha comunicato alla direzione nazionale dell’Immigrazione. Williamson, riabilitato dal Vaticano, era finito nella bufera per aveva negato l’esistenza della camera a gas durante la seconda Guerra mondiale. Secondo ‘Clarin’, il ministero ha motivato la sua decisione affermando che Williamson ha nascosto i veri motivi della sua permanenza nel Paese, sostenendo di essere un impiegato amministrativo della associazione civile ‘La tradicion’, quando in realta’ la sua attivita’ era di direttore del seminario lefebvriano della Fraternita’ di San Pio X a Moreno.