Iran, impiccato per adulterio

0
132

Un 50enne insegnante di musica, sposato e padre di due figli, e’ stato impiccato per adulterio in Iran. L’uomo era stato condannato alla lapidazione per aver avuto quattro anni fa una relazione con una ragazza di 17 anni. Successivamente la lapidazione e’ stata trasformata in impiccagione.

Lascia un commento