Cina, professore di 75 anni picchiato perchè ha reso omaggio a Zhao Ziyang

0
274

Un professore universitario di 75 anni e’ stato picchiato selvaggiamente da cinque agenti della polizia cinese per aver reso omaggio a Zhao Ziyang, il defunto leader riformista del Partito Comunista Cinese. L’episodio, denunciato dalla stessa vittima, si e’ verificato sabato scorso, quando in Cina si e’ celebrata la festa dei morti

Lascia un commento