Spagna, crolla al 50 per cento l’arrivo di clandestini

0
195

Madrid – L’arrivo di barconi con clandestini alle isole Canarie (Atlantico) è diminuito del 50% circa nei primi quattro mesi di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2008, facendo scendere drasticamente il numero di migranti senza documenti e anche quello dei minori non accompagnati che decidono di rischiare la vita per toccare terra in territorio spagnolo: lo riferisce il quotidiano El Mundo.