Obama, “Fratelli musulmani aspettati i fatti”

0
213

I Fratelli Musulmani di Egitto giudicano “estremamente positivo” il discorso del presidente degli Stati Uniti, Barack Obama fatto oggi al Cairo, ma esprimono “dubbi” che le sue promesse possano essere mantenute.
   “Quello che ha detto sull’Islam – osserva Essam El Erian, portavoce del gruppo, che costituisce la opposizione più
organizzata al governo di Hosni Mubarak, con 88 deputati in parlamento –  è ben noto, ma il problema sono le pressioni a cui sarà sottoposto al suo ritorno e l’autoritarismo e la dittatura di alcuni dirigenti arabi”.

Lascia un commento