Filippine, Eugenio Vagni è ancora vivo

0
191

Manila – Eugenio Vagni, l’operatore della Croce Rossa Internazionale sequestrato cinque mesi fa dai ribelli di Abu Sayaf nelle Filippine, e’ ancora vivo. Lo ha reso noto il portavoce della Marina di Manila il tenente colonnello Edgar Arevalo alla radio locale DZBB citando alcuni rapporti dell’intelligence.

Lascia un commento