Peter Gabriel scrive a Obama: basta musica per torturare

1
87

Londra – Il musicista e attivista per i diritti umani Peter Gabriel ha scritto al presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, per chiedergli di bandire la musica
dai metodi di tortura utilizzati dai militari Usa durante gli interrogatori.

  • giade

    E’ un grande, grande uomo!!! Non si può essere così grandi come artisti se non si è grandi dentro. Peter è la dimostrazione di come si può dare senso alla propria vita e a quella degli altri.