Islanda, Banca Centrale mantiene tassi al 12%

0
185

Reykjavik – La banca centrale islandese ha deliberato il mantenimento al 12% del tasso di interesse di riferimento per il secondo mese consecutivo, per fare fronte alla debolezza della corona, la moneta locale.
    La divisa “è rimasta stabile dall’ultima decisione di politica monetaria – si legge nel comunicato della Banca  d’Islanda – quantunque in misura significativa sotto il livello che il comitato di politica monetaria ha individuato come accettabile”.

Lascia un commento