Usa, Fbi arresta tre afghani

0
200

Washington – Sono tre gli afghani arrestati in Usa sospettati dalla Fbi di preparare un attentato a New York e di essere legati a Al Qaeda. Si tratta del 24enne Najibullah Zazi, residente a Denver che all’ennesimo interrogatorio avrebbe ammesso chiaramente il suo legame con l’organizzazione di Osama bin Laden.

Lascia un commento