Pakistan: presidente e governo condannano attentato Peshawar

0
202

New Delhi – Il presidente del Pakistan, Asif Ali Zardari e il primo ministro Syed Yusuf Raza Gilani hanno duramente condannato l’attentato avvenuto stamani a Peshawar che ha ucciso oltre 40 persone.  Nel suo messaggio, il Presidente Zardari ha detto che “coloro che hanno messo in atto un crimine così atroce dovranno essere perseguiti”. Ha poi espresso il suo profondo rammarico per la perdita di tante vite innocenti ribadendo il forte impegno del governo a eliminare il terrorismo dal Paese.

Lascia un commento