Turchia: Pkk, primi segnali stradali anche in lingua curda

0
183

Ankara – I primi segnali stradali con scritte sia in turco sia in curdo sono comparsi oggi nel Sud della Turchia per iniziativa del comune di Diyarbakir, la principale città della regione a maggioranza curda.
   Immagini dei segnali sono stati trasmessi oggi da tutte le tv turche le quali hanno sottolineato che l’iniziativa riguarda per ora 82 località più o meno grandi della zona.