La Corte costituzionale turca mette al bando partito filo-curdo

0
182

La Corte costituzionale turca ha disposto la chiusura del maggiore partito filo-curdo per i suoi legami con i ribelli curdi del Pkk, in una sentenza che potrebbe minare gli sforzi del paese candidato alla Ue di porre fine al conflitto con il gruppo separatista armato.

Lascia un commento