Sri Lanka: liberati 700 ex separatisti

0
313

Colombo – Le autorita’ dello Sri Lanka hanno liberato oltre 700 ex combattenti separatisti tamil fatti prigionieri dall’esercito. ”Su 12 mila combattenti delle Tigri, ne abbiamo identificati circa 800 che hanno avuto solo minima parte nella guerra”, ha spiegato il generale Daya Ratnayake, e quelli liberati oggi – ha aggiunto – saranno addestrati a professioni tecniche come carpentiere, elettricista, idraulico in un apposito programma di riabilitazione.

Lascia un commento