Papa, no alla violenza in nome di Dio

0
136

Città del Vaticano – La ‘diversità religiosa’ non può mai giustificare la violenza e ‘non può esserci violenza in nome di Dio’, l’ha detto il Papa. ‘Occorre che le istituzioni – ha aggiunto il Pontefice riferendosi alle violenze in Egitto e in altre parti del mondo contro comunità cristiane – non vengano meno alle proprie responsabilità. La violenza verso i cristiani in alcuni Paesi ha suscitato lo sdegno, anche perché si è manifestata nei giorni più sacri della tradizione cristiana’.