Inspiegabile silenzio Rai sull’anniversario dell’uccisione di Bachelet

0
110

Città del Vaticano – “Permetteteci di ricordare almeno con un applauso il grande cattolico Vittorio Bachelet, ucciso dalla Brigate Rosse”. Rosario Carello, conduttore della rubrica “A Sua Immagine”, ha spiegato con queste parole ai telespettatori la decisione di non trasmettere lo speciale dedicato al vicepresidente del Csm assassinato trent’anni fa all’Universita’ La Sapienza