Usa: Tea Party bene nelle primarie, Asinello vince in Pennsylvania

0
219

Washington – Il movimento del Tea Party precede inarrestabile la marcia dentro il Partito repubblicano e conquista la pancia dei conservatori più intransigenti. La seconda tappa, dopo la vittoria di Bob Bennett nelle primarie nello Utah, ha riguardato il Kentucky, dove Rand Paul ha avuto la meglio su Trey Grayson con il 60% dei voti. Tra i democratici, invece, la botta dura è per il candidato di Barack Obama in Pennsylvania, dove Arlen Psecter ha perso la possibilità di correre per un sesto mandato al Senato e ha dovuto cedere a Joe Sestak.

Lascia un commento