Australia: rubato un graffiti di Bansky a Melbourne

0
133

 Melbourne – E’ scomparso, probabilmente rubato, un graffiti del celebre ‘street artist’ britannico Bansky a Melbourne in Australia. L’opera, di quello che viene considerato il pi— famoso creatore di ‘murales’ del mondo, era stata realizzata all’esterno dell’abitazione di un celebre designer australiano di biancheria intima, Mitch Dowd, e rappresentava un topo (della famosa serie dei ‘rat’ di Bansky, anagramma di ‘art’) con una valigia. Il furto potrebbe essere avvenuto tra il 24 aprile e il 15 maggio, quando il designer era fuori città, ma è stato denunciato solo in questi giorni.

Lascia un commento