G8, economia globale resta fragile e vulnerabile

0
124

Toronto – L’economia globale resta fragile e vulnerabile. E’ quanto si legge nella bozza del comunicato finale del G8 che ribadisce anche l’appello a resistere alle pressioni protezionistiche ed esprime preoccupazione” per il programma nucleare iraniano e “deplora” gli attacchi navali della Nord Corea. La crisi economica mondiale ha compromesso alcuni obiettivi del Millennio, la strategia per la lotta alla povertà.

Lascia un commento