Obama: “La crescita sta ripartendo”

1
411

Barack Obama sceglie Twitter per comunicare con i suoi connazionali. Sul popolare social network, il presidente degli Usa risponde a domande su economia e lavoro.

“La produzione americana è un settore da cui ripartire” dichiara Obama, parlando di tecnologia, infrastrutture e sviluppo. Durante la serata, il presidente non si è stupito di sentire parlare del rilancio dell’occupazione. “Alcune banche-dichiara Barack Obama- stanno aiutando piccole e medie imprese per una forte ripresa”. Su questo aspetto, c’è da osservare che la crisi di oggi è partita proprio con il crac dei mutui subprime stipulati proprio dalle banche. A chi gli chiede della situazione delle tasse, risponde che diminuiranno per il 98% degli americani. Barack Obama, eletto nel 2008 sembra aver perso lo smalto di allora. Nonostante gli annunci di slancio, alle elezioni mid-term ha perso in maniera netta, favorendo il partito repubblicano.

Sulle spese militari, dichiara che sono accompagnate da un serio programma che prevede anche la sicurezza per l’America. Sull’istruzione spiega che “siamo per una società della conoscenza”, assicurando che anche la scuola pubblica deve essere valorizzata. Per ora no si registrano dichiarazioni dall’opposizione.

 

Lascia un commento