Rasmussen:”La missione finirà a breve”

0
649

“La fine della missione è vicina”. Così Anders Fogh Rasmussen, segretario della Nato commenta la situazione in Libia.

“Le nostre operazioni per proteggere i civili-continua Rasmussen- stanno andando bene, ma ancora non sono finite”. Così dopo l’avanzata dei ribelli a Tripoli e nel resto del paese, oggi arriva questa dichiarazione. La missione Alba all’odissea è iniziata il diciannove marzo scorso, con i bombardamenti di Gran Bretagna, Usa, e Francia. Gheddafi ha spiegato che non intende arrendersi, anche se negli ultimi periodi si è visto sempre più braccato. Intanto la sua famiglia di trova in Algeria e due dei suoi figli sono morti proprio nelle esplosioni della coalizione.

“Non sono in grado di indicare la data-conclude il segretario della Nato- ma la conclusione è vicina”.

Lascia un commento