Libia, visita di Sarkozy e Cameron

0
600

Visita congiunta in Libia per David Cameron e Nicolas Sarkozy. Il premier britannico e francese sono attesi per questa mattina a Tripoli, per incontri con i nuovi rappresentanti politici.

Dopo la missione contro Gheddafi iniziata a marzo e ancora in corso, Cameron e Sarkozy mettono piede per la prima volta nel territorio libico. “Thank you Britain” e “Merci Sarkozy!” sono i cartelli esposti dai sostenitori dei ribelli. Una visita con molte misure di sicurezza, vista l’importanza dei due. Dalle prime fonti il leader francese viaggerà con centosessanta agenti di sicurezza.

Intanto Mouammar Gheddafi torna a parlare. In un messaggio audio invita i lealisti a combattere contro “i crimini della Nato senza precedenti”. In queste ore il presidente francese e inglese hanno colloquiato con il leader del Comitato nazionale di transizione. Una condanna per i ribelli arriva da Amnesty International, che dichiara violenze e torture per i sospettati appartenenti al regime.

Lascia un commento