Rasmussen (Nato): “Siamo uniti alla Turchia in spirito di forte solidarietà”

0
107

“Siamo uniti alla Turchia in spirito di forte solidarietà”. Lo ha sottolineato il segretario Nato, Rasmussen, al vertice di Bruxelles sulla crisi tra Ankara e Damasco dopo l’abbattimento del jet militare turco. Condannando l’azione, Rasmussen ha auspicato che Damasco “faccia di tutto per evitare incidenti simili in futuro. Continueremo a monitorare la situazione e l’allerta nella regione resterà alta”. Intanto, il premier Erdogan ha avvertito che la Turchia risponderà a ogni violazione del confine.