Egitto, Morsi promette uno Stato civile

0
136

“Diciamo al mondo: ecco l’Egitto, ecco i rivoluzionari ed ecco gli egiziani”. Lo afferma il presidente egiziano Morsi a piazza Tahrir,prestando un giuramento simbolico e promettendo che nessuno sarà discriminato.

“Parlo ai musulmani,ai copti,ai cittadini dentro e fuori l’Egitto.Questa è la piazza dei rivoluzionari e dei martiri che noi ricordiamo”. “Non c’è alcun altro potere sopra di voi, rivoluzionari”, scandisce Morsi e promette “uno Stato civile”.”La rivoluzione continuerà”, afferma, scatenando le ovazioni delle migliaia in piazza.