Kerry Kennedy fa un incidente e «fugge»

0
251

Nessun uso di sostanze stupefacenti. «Lo hanno confermato i test». Quindi Kerry Kennedy, figlia di Bob, non «era drogata», quando ha urtato un camion e poi è fuggita. «È stato un calo di pressione», fanno sapere dalla Fondazione Robert Kennedy, da lei presieduta. Insomma nessuno scandalo. Anzi. «La polizia di North Castle ha diffuso l’accusa prima di conoscere i risultati degli esami». Sarà, ma per ora dalle forze dell’ordine non c’è stata alcuna smentita.

Lascia un commento