Ucraina:osservatori Osce detenuti di guerra

0
138

Gli osservatori dell’Osce rapiti venerdì scorso dai separatisti filorussi a Slaviansk, nell’est dell’Ucraina, sono dei “prigionieri politici”. Lo ha dichiarato il leader separatista di Slaviansk, Viatcheslav Panomarev

Lascia un commento