Svetlana Alexievich vince il Nobel per la Letteratura ‘Non rispetto il mondo di Putin’

0
189

Il Nobel per la Letteratura 2015 è stato assegnato alla scrittrice e giornalista Svetlana Alexievich “per la sua opera polifonica, un monumento alla sofferenza e al coraggio del nostro tempo”. L’autrice di ‘Preghiera per Cernobyl’, pubblicata in Italia da e/o e da Bompiani, è nata il 31 maggio 1948.
Nei suoi libri ha raccontato i principali eventi dell’Unione Sovietica nel secondo dopoguerra. L’Accademia svedese ha voluto premiare “la sua polifonica scrittura nel raccontare un monumento alla sofferenza e al coraggio dei nostri tempi”. Lei: “Fantastico”

Lascia un commento