Berlino, caccia al killer del mercato di Natale. “L’autista polacco ha cercato di deviare il Tir”

0
254

L’autista polacco del Tir che è piombato su un mercato di Natale a Berlino – uccidendo 12 persone e ferendone più di 40 -, «avrebbe lottato fino all’ultimo» con l’attentatore e sarebbe stato «ancora in vita, nella cabina, al momento in cui il mezzo ha investito la folla». Sul suo corpo sono state ritrovate «ferite da taglio». A rivelarlo è rivela la Bild, citando fonti investigative.