Cosa ha detto Meryl Streep a Trump ai Golden Globe

0
282

Emozionante e combattiva tirata anti-Trump di Meryl Streep alla 74esima edizione dei Golden Globe. Senza mai nominare il presidente eletto, la carismatica attrice, che ha ricevuto il premier alla carriera Cecil B. DeMille, ha approfittato del suo discorso per difendere la stampa e gli stranieri. E senza farne il nome, ha ricordato quando in campagna elettorale il futuro presidente eletto prese in giro un giornalista disabile. “Mi spezzò il cuore”, ha detto, osservando che “quando qualcuno approfitta della sua posizione di potere per bullizzare gli altri, si perde tutti”. “La mancanza di rispetto porta altra mancanza di rispetto e la violenza invita alla violenza”.