Abu Mazen da Papa, nuovi negoziati diretti di pace in Medio Oriente

0
294
Pope Francis (R) shakes hands with Palestinian authority President Mahmud Abbas (L) after they exchanged gifts during a private audience on May 16, 2015 in Vatican. AFP PHOTO POOL / ALBERTO PIZZOLI (Photo credit should read ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

Per il “processo di pace in Medio oriente” “speranza che si possano riprendere i negoziati diretti tra le Parti per giungere alla fine della violenza che causa inaccettabili sofferenze alle popolazioni civili e ad una soluzione giusta e duratura”. Auspicio che, “con il sostegno della Comunità internazionale, si intraprendano misure che favoriscano la reciproca fiducia e contribuiscano a creare un clima che permetta di prendere decisioni coraggiose in favore della pace”. Li hanno espressi il Papa e Abu Mazen.