Vienna, alla ‘Ferien Messe’ austriaca c’erano anche gli operatori turistici elbani

0
455
sdr

Dal 12 al 15 gennaio si è tenuta a Vienna la “Fieren Messe”, fiera di promozione turistica considerata una delle più importanti d’Europa alla quale prendono parte numerosi espositori in rappresentanza di paesi europei ed extraeuropei. All’evento ha preso parte, come ogni anno, l’Associazione Albergatori dell’Elba, riscuotendo grande successo di pubblico. Il mercato austriaco si è mostrato molto vivace e interessato alla destinazione Italia e in particolar modo all’Elba che ha segnato nell’ultimo anno un + 7% rispetto a quello precedente. Questo trend e la domanda registrata in occasione della manifestazione conferma la necessità e l’importanza di un continuo investimento sul mercato austriaco. Tra gli operatori che hanno mostrato interesse per l’Elba ci sono stati giornalisti di importanti testate turistiche. La degustazione dei prodotti tipici dell’Elba quali vini delle nostre cantine, tipicità locali e il polpo all’elbana hanno ottenuto un alto gradimento registrato da un pubblico internazionale. L’apprezzamento per l’enogastronomia insieme alla varietà dell’offerta che l’Elba presenta, dalla natura allo sport, dalle spiagge alla geologia, dalla storia all’archeologia, dimostra sempre più un grande apprezzamento per la nostra isola. L’Elba si è proposta inoltre come un’isola attenta al turismo culturale con la promozione del Magnetic Festival – Festival Internazionale di Musica Classica, a cura dell’Associazione Culturale Maggyart, che si terrà a luglio nella suggestiva cornice della Miniera del Ginevro. Grande accoglienza anche dal Dott. Giorgio Marrapodi, ambasciatore Italia Vienna, che ha dimostrato affetto e interesse particolare verso l’isola e le nostre iniziative a tal punto da invitare la nostra delegazione ad un cocktail privato che si è tenuto presso l’Ambasciata. Anche l’ENIT è stato presente all’evento con i suoi funzionari più rappresentativi, offrendo professionalità e interesse a favore di iniziative future. Un ringraziamento d’obbligo va al Gruppo Nocentini, all’Acqua dell’Elba, alle Aziende agricole Arrighi e Sapereta, e all’Elba Bevande che sostengono la manifestazione dell’Associazione Albergatori Elbani. Tutto questo non sarebbe stato possibile senza la disponibilità di uno staff che ha visto in prima linea Gabriela, Michela, Alberto, Nina e Rossella. L’intensa attività dell’Associazione Albergatori dell’Elba sui mercati esteri continua con altri importanti appuntamenti quali le fiere di San Gallo, Zurigo, Praga, Monaco di Baviera e altri eventi di prestigio.
Alessandro Gentini, vice-Presidente Associazione Albergatori Isola d’Elba