Giallo in Inghilterra, la figlia 25enne dell’attore John Michie trovata morta in un bosco

0
64

Isola di Wight – È giallo in Inghilterra riguardo la morte di Louella Michie, la figlia venticinquenne del noto attore John Michie. La ragazza, secondo quanto si legge sui media britannici, è stata trovata morta in un bosco. Non è chiaro se si tratta di un omicidio, ma subito dopo il ritrovamento del corpo c’è stato un arresto, un ragazzo di ventotto anni che poi è stato rilasciato. Da quanto è emerso, la giovane sarebbe scomparsa dopo aver partecipato al Bestival, un festival di musica popolare che si è tenuto nel Dorset e che ogni anno vede la partecipazione di migliaia di persone. Altro dettaglio inquietante della vicenda è che i genitori della vittima avrebbero trovato il corpo senza vita della ragazza dopo aver ricevuto tramite Whatsapp una mappa. “Sono in corso delle indagini per stabilire come è morta. L’autopsia dovrebbe darci un’indicazione sulla causa”, hanno intanto dichiarato gli inquirenti che indagano sul caso. Stando alle prime informazioni trapelate, Louella sarebbe stata trovata vestita e senza segni di violenza sul corpo.