Maelys è morta, il killer ha confessato

0
125

I resti della piccola Maëlys, la bimba di 9 anni scomparsa a fine agosto nel sud della Francia, sono stato trovati oggi su indicazione di Nordahl Lelandais, l’uomo che ha ammesso di aver ucciso “involontariamente” la bambina.