Guardia Costiera a navi in acque libiche: “Rivolgetevi a Tripoli”

0
109

In caso di chiamate di emergenza da parte di barconi che si trovino all’interno dell’area ‘Sar’ (Search and Rescue) libica, l’autorità competente è quella del governo di Tripoli. E’ quanto precisa la Guardia Costiera italiana in un ‘messaggio circolare’ inviato a tutte le navi che incrociano nell’area.