Giornalista saudita: Cnn, potrebbe aver registrato sua morte

0
76

Il giornalista dissidente Jamal Khashoggi, scomparso il 2 ottobre dopo essere entrato nel consolato di Riad a Istanbul, potrebbe aver registrato la sua stessa morte, con un Apple Watch che aveva al polso. Lo scrive la Cnn. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, promette “una punizione severa” se dietro la sparizione del giornalista dissidente saudita, Jamal Khashoggi, c’è l’Arabia Saudita. Lo ha detto lui stesso in una intervista alla Cbs.