Ue, dubbi sugli aiuti al settore auto

0
187

La commissione europea nutre “qualche preoccupazione” sugli aiuti previsti dall’Italia al settore dell’auto. E secondo il portavoce della commissione europea Jonathan Todd “oggi stesso parte una lettera per avere chiarimenti entro cinque giorni”. Per ora la commissione dispone soltanto di informazioni stampa, secondo le quali “il sostegno sarebbe legato alla firma di un protocollo con il governo, protocollo da firmare entro trenta giorni dal decreto”. Secondo Todd, “se cosi’ fosse, l’aiuto sarebbe discriminatorio, selettivo, e contrario alla libera circolazione dei beni”.

Lascia un commento