Agricoltura biologica, finanziamenti ai progetti di sviluppo

0
269

Il ministero per le politiche agricole alimentari e forestali interviene a sostegno dell’agricoltura biologica, con due decreti di cui dà comunicazione la Gazzetta Ufficiale del 12 maggio 2009. I decreti definiscono le modalità attuative dell’intervento pubblico previsto dal “Programma di azione nazionale per l’agricoltura biologica e i prodotti biologici per l’anno 2007” individuando, tra l’altro, le iniziative finanziabili, i soggetti proponenti e le modalità di presentazione dei progetti. I progetti dovranno pervenire entro le ore 14,00 del quarantesimo giorno a decorrere dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale a:Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali – Dipartimento delle politiche di sviluppo economico e rurale – Segreteria, via XX settembre n. 20 -00187 Roma. Il primo bando prevede il finanziamento di iniziative finalizzate al miglioramento della qualità del prodotto biologico con uno stanziamento di euro 300.000. Tra le attività previste, per le quali il decreto indica nel dettaglio modalità di presentazione e caratteristiche tecniche: studi di mercato; ideazione e progettazione del prodotto; formazione dei produttori biologici. I progetti dovranno avere un importo non superiore a 250.000 euro, al netto di IVA, se dovuta. Il contributo concesso non può essere superiore al 50% dell’importo complessivo del progetto. Il secondo bando, con uno stanziamento di 2.000.000 euro, riguarda anch’esso iniziative per il miglioramento della qualità del prodotto biologico e per sostenere l’interprofessione, che garantisce la presenza di tutti gli attori del processo produttivo, di trasformazione e commercializzazione del prodotto.

Lascia un commento